NAIROBI DE LA CASA

NAIROBI DE LA CASA, ORA CON NOI.
Dopo una infinita trattativa abbiamo ottenuto la cessione di una galga che viveva in pessime condizioni di detenzione nell’installazione di un cabrero, un allevatore di capre nella periferia di Sevilla. Rottami, rifiuti, calcinacci, sporcizia erano il suo contesto di vita. Ora è con noi e comincia il percorso verso la rinascita in attesa della sua adozione.

Per richieste d’informazioni o adozione, compila il modulo presente nella pagina.

3 + 14 =

KALAMATA

KALAMATA, GALGA IN ATTESA DI ADOZIONE.
Recuperata vagante con gabbia trappola dopo averla monitorata e rifocillata per due settimane, Kalamata è una giovane galga negra di due anni. Spesso i galgos abbandonati, con un bagaglio alle spalle di esperienze negative, sono difficili da avvicinare e necessitano di interventi come quelli della cattura con gabbia trappola per sottrarli il più velocemente possibile ai pericoli dell’ambiente, inclusi i rischi di essere investiti. Ma lei è stata, subito dopo, davvero una sorpresa in positivo. Si è rivelata immediatamente collaborativa e disponibile alla relazione con gli umani e con tutti gli animali, gatti inclusi.

Per richieste d’informazioni o adozione, compila il modulo presente nella pagina.

4 + 3 =

CERESA

CERESA, GALGA IN ATTESA DI ADOZIONE.
L’estate era appena cominciata e già si toccavano i 40 gradi quando abbiamo trovato questa galga abbandonata e nelle condizioni che vedete nell’immagine comparativa. Stava andando verso la morte. La nostra promessa è stata mantenuta, ridandole salute e dignità. Anche lei un’icona vivente dell’ignavia di questo paese.
E’ sana negativa a filariosi, leishmaniosi ed ehrlichiosi, ma sopratutto ha un carattere meraviglioso che l’ha certamente aiutata, oltre alle cure prestatele, a rinascere.
E’ di piccola taglia, affettuosissima e riconoscente per ogni più piccolo gesto di amore che le si dimostri.

Per richieste d’informazioni o adozione, compila il modulo presente nella pagina.

1 + 13 =

JACINTA

ACINTA, GALGA ORA IN ATTESA DI ADOZIONE .
E’ stato impegnativo ma ce l’abbiamo fatta anche con lei. Ora corre felice. Jacinta dagli occhi verdi l’abbiamo recuperata domenica 7 aprile abbandonata sul ciglio di una strada in pessime condizioni dopo essere stata investita. Presentava varie escoriazioni e una ferita al collo, maldestra estrazione del microchip per evitare di risalire alla proprietà oltre alla lussazione del femore per cui siamo intervenuti chirurgicamente ( riferimento video. L’abbiamo accudita e seguita come un pargolo, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana. Una galga 10 e lode, buona, affettuosa e socievole con tutti. Nonostante la brutta esperienza è tutto dimenticato e non vede l’ora di avere una sua vera casa con persone che la amino come si merita.

Per richieste d’informazione o adozione, compila il modulo presente nella pagina.

9 + 14 =

COELIA

COELIA GALGA IN ATTESA DI ADOZIONE
In seguito ad una segnalazione recuperammo a Espejo, un pueblo nei pressi di Cordoba, due galghe di cui un galguero aveva deciso di disfarsi. Madre galg,a destinata alla riproduzione, e figlia cucciolona.
Coelia, la mamma ha 9 anni, una vita di sfruttamento, un icona di ciò che accade in Spagna con questi cani. Una vita negata per procreare galgos. Più ne partoriscono più soddisfano il loro galguero per aumentare le possibilità che nasca un galgo più veloce, ma alla fine nessuno sarà comunque più utile: 2,3,4 anni, carriera terminata. Le femmine di genealogia come lei, 8,9,10 anni passate a procreare. Uccisi, abbandonati, buttati nelle perreras.
C’è ancora una casa vera per lei?

Per richieste d’informazioni o adozione, compila il modulo presente nella pagina.