ENEA e’ uscito dalla perrera insieme agli altri 12 cani fra adulti e cuccioli che abbiamo salvato dalla soppressione, il giorno 25 marzo. E’ un galgo giovanissimo , estremamente pacato e quieto, non ha traumi, adora gli umani e tutti gli altri cani con cui e’ desideroso di giocare. Anche lui dopo le prime vaccinazioni e il primo periodo di monitoraggio del carattere e delle condizioni fisiche,ha cominciato la trafila sanitaria di preparazione alla adozione.