MYRICAE, GALGA IN ATTESA DI ADOZIONE.
Anche lei ha sconfitto la soppressione nella perrera. Dolcissima, composta, statuaria, capace di dare tutto se stessa nonostante i suoi trascorsi. Pare una forzatura tessere le lodi di questi cani. La loro storia, lo sfruttamento a cui sono stati soggetti, la morte vista a poche ore a volte minuti di distanza, dovrebbe bastare per innescare la volontà di dar loro finalmente una vita degna. Chiede solo di stare infine con qualcuno che le voglia bene davvero, di passeggiare insieme per sempre, una nuova vita per sempre.
Nel tassello della prima foto Myricae, dietro le sbarre della perrera il giorno del riscatto.

Per richieste d’informazioni o d’adozione, compila il modulo presente nella pagina.

4 + 2 =