UNA NUOVA VITA.
Durante un reportage giornalistico sull’ occupazione abusiva di appartamenti i giornalisti della rete televisiva la Quatro , rilevarono tre settimane fa la presenza di tre cani obbligati a vivere in condizioni deprecabili. Una galga risultava essere in condizioni pietose con il corpo coperto di piaghe e in una situazione psicologica di terrore. La polizia è intervenuta per risalire al proprietario che ha dichiarato di non sapere quale fosse l origine delle ferite e di essersi preso cura dell animale. Le immagini diffuse lunedi scorso attraverso l’ emittente hanno indignato migliaia di persone. La galga è stata curata da un veterinario e seguita da una associazione locale ed è notizia di oggi aver trovato adozione definitiva presso una famiglia spagnola di Calafell.
Fonte : Diari de Tarragona