CALIMA , GALGA IN ATTESA DI ADOZIONE.
Quasi tutti i galgos che salviamo dalla soppressione nella perrera indossano un collare fisso impossibile da sfilare per via dei rivetti di ferro che i galgueros hanno usato per renderli inamovibili, sono collari di fettucce spesse un centimetro e di solito portano i colori della bandiera di Spagna, quella Spagna che, come recita una lirica di Raphael Narbona sui galgos, è una terra sterile che seppellisce la poesia nel suo grembo morto. Tagliare quel collare è per noi un rituale. Non è solo un gesto físico ma morale. Cosi è stato anche per Calima, ora una splendida galga di due anni un attesa di essere adottata.

Per richieste di informazioni o adozione, compila il modulo presente nella pagina.

14 + 7 =